Vanillacake con crema caffè e ganache cioccolato

Nuovo mese, nuovo scambio ricette!

Adoro questo “gioco” perché mi da la possibilità di vedere meglio i blog delle altre bloggalline.Avendo sempre poco tempo ed essendo il nostro un “pollaio” numeroso, è difficile conoscere tutte, con lo scambio riesco a conoscerne meglio una nuova al mese!Due contando anche chi rifarà una mia ricetta!

Questo mese ho “spiato” e rifatto una ricetta del blog dal nome frizzante “ciliegine rosse e polpette piccanti”!Blog tenuto da due amiche che si divertono in cucina (con risultati bellissimi e buonissimi vista la ricetta che ho scelto!)

Vanillacake tiramisù cioccolata 01

Ho deciso di provare la loro Vanillacake con crema tiramisù e ganache cioccolato così sono anche riuscita ad usare un po del cioccolato delle uova di Pasqua!Ho solamente aggiunto un po di amaretti alla crema tiramisù e qualcuno come decorazione.

Beh che dire…portata a cena da amici, non sono riuscita a fotografarla tagliata, è sparita in un lampo!

Vanillacake tiramisù cioccolata 02

Ingredienti per la base:

113 gr di burro a temperatura ambiente

310 gr di farina

320 gr di zucchero

3 uova medie

12 gr di lievito

3 gr di sale

230 gr di latte

1 cucchiaio di estratto di vaniglia

Vanillacake caffè cioccolato 03

Per la crema tiramisù:

125 gr di mascarpone

1 tazzina di caffè amaro

2 cucchiaini di zucchero

50 ml di panna fresca

7/8 amaretti

Per la ganache al cioccolato:

125 gr di cioccolato al latte

75 ml di panna fresca

75 ml di panna da montare

Per la bagna al caffè:

50 ml di caffè forte

20 gr di zucchero

Preparazione:

Iniziamo dalla base.

Montate il burro con lo zucchero.

Aggiungete le uova una alla volta.

Poi unite gli ingredienti secchi e liquidi alternandoli fino ad ottenere un composto liscio.

Imburrate ed infarinate una teglia, versateci il composto ed infornate a 170 gradi per 60/70 minuti(comunque fate la prova stuzzichino per vedere se è cotta).

Una volta cotta, fate raffreddare completamente prima di toglierla dalla teglia.

Nel frattempo preparate la ganache mettendo a bollire in un pentolino la panna fresca.Appena inizia a bollire versateci la cioccolata rotta a pezzi mescolando fino al suo completo scioglimento.

A parte montate l’altra panna e una volta che il cioccolato si è raffreddato, unite la panna montata mescolando con cura dal basso verso l’alto.Mettete in frigo per almeno un paio d’ore.

Preparate la crema tiramisù facendo una tazzina di caffè, aggiungeteci lo zucchero e fate raffreddare.

Montate la panna e tenete da parte.

Montate il mascarpone e uniteci il caffè, per ultima unite la panna mescolando sempre dal basso verso l’alto per non smontarla.

Mettete in frigo per almeno un’ora.

Per la bagna fate del caffè forte e zuccherate, lasciate raffreddare.

A parte tritate gli amaretti lasciando qualche pezzo un po più grosso.

Una volta che la torta si è raffreddata, tagliatela a metà (la ricetta di Chiara prevede due tagli,ma io non mi sono fidata!avevo paura di fare danni!).

Bagnate con un pennello l’interno di entrambe le due metà con la bagna al caffè.

Riempite la sac a poche con la crema tiramisù e farcite la torta.

Spolverate con gli amaretti e richiudete.

Decorate con la ganache al cioccolato e qualche amaretto.

Fate riposare in frigo un paio d’ore prima di servire.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *