Biscotti ripieni di crema gianduia fatta in casa

Qualche idea per come festeggiare il compleanno di Enrico in ufficio?!?

Cosa meglio di biscotti!

Facili da trasportare e da mangiare!

Visto l’ottimo risultato dei biscotti del battesimo, ho deciso di rifare i biscotti di pasta frolla, ma riempirli di crema gianduia nera fatta in casa.

Biscottiripienigianduia01

Ingredienti:

1 dose di pasta frolla

Biscottiripienigianduia02

Per la crema:

100 gr di cioccolato fondente

100 gr di burro

100 gr di nocciole tostate e tritate

100 gr di zucchero a velo

70 gr di latte

1 bustina di vanillina

Biscottiripienigianduia03

Preparazione:

Tritate con il mixer le nocciole con lo zucchero a velo, fermandolo qualche volta per riprendere ciò che si ferma nelle pareti.

Sciogliete a bagno maria il burro con il cioccolato.

Quando ben fuso, unite lo zucchero, le nocciole e la vanillina.

Cuocete l’impasto a bagno maria per circa 20 minuti.

Mettete la crema in un barattolo sterilizzato e riponete in frigo per 3/4 ore.

Stendete la pasta frolla alta circa 4 mm e ritagliate dei dischi di circa 4/5 cm di diametro e mettete un cucchiaino di crema al centro di metà dei cerchi.

Ricopriteli con le metà non farcite e infornate a 180 gradi per circa 12/15 minuti o fin tanto che non avranno bordi dorati.


One Response to Biscotti ripieni di crema gianduia fatta in casa

  1. Pingback: ciambella cioccolato e caffe | In cucina con Panny

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *