Rotelle con nutella e mandorle

La scorsa settimana mi è stata regalata la planetaria.
Dovevo provarla subito!quindi ho cercato una ricetta che mi ispirasse..ed ecco qua!
Questo è il mio impasto dolce con lievito fresco e devo dire che il risultato non è male.
Forse la forma non è proprio circolare come dovrebbe, ma concedetemelo…è la prima!
La pasta non è dolcissima, un ripieno di nutella e scaglie di mandorle ci sta alla perfezione.

Ingredienti per la base:
25 gr di lievito di birra
500 gr di farina 00
70 gr di zucchero
1 buccia di limone grattuggiata
300 ml di latte
7gr di sale
50 gr di burro
Per il ripieno:
Nutella qb
Mandorle a scaglie qb

Preparazione:
Sciogliete il lievito di birra in una tazza di latte intiepidito e 2 cucchiaini di zucchero e fate riposare.
Fate fondere il burro a bagnomaria.
Nel restante latte sciogliete lo zucchero e il sale mescolando.
Poi unite il burro fuso al latte e zucchero.
Quando nella tazza di latte e lievito vedrete che inizia a formarsi una schiuma bianca, mettete la farina in una terrina e al centro versate la tazza di latte ed iniziate a lavorarlo.
Poi unite il latte con lo zucchero e sale e lavorate tutto fino ad ottenere un impasto elastico e liscio (con la planetaria circa 8/10 minuti).
Mettete l impasto in una terrina capiente lasciate lievitare nel forno spento almeno 2 ore.
Infarinate un piano, dividete l impasto in due palle e cominciate a stenderne una alla volta ad un’altezza di 1/2 cm, ricoprite con la marmellata e gli amaretti e poi arrotolate partendo dal lato più lungo.
Lasciate riposare in forno per un’altra ora.
Accendete il forno a 180 gradi
Quindi riprendete i due rotoli e tagliateli a fette larghe circa 1 cm con un coltello ben affilato.
Infornate per 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *