Dado vegetale

Dado si,dado no, sale si, sale no…che fare?!?!
Ho preso in considerazione l’idea di salare meno e basta…ma mi è sembrato troppo difficile!!!
Ho così deciso di preparare il dado vegetale in casa…forse la parte più dispendiosa è la cottura in forno (per essicarlo e ottenere dado granulare) ma vi posso garantire che il profuma che innonda la casa durante la cottura e l’uso poi nei piatti è incantevole!

Ingredienti:

300 gr di carote
200 gr di sedano
2 cipolle grandi
2 spicchi di aglio
prezzemolo
2 cucchiaini di curcuma (a piacere)
200 gr di sale grosso

Preparazione:

Lavate il sedano e il prezzemolo asciugandoli solo un pò.
Tagliate il sedano a pezzi (io ho tenuto tutto il gambo comprese le foglie).
Unite le carote sbucciate e tagliate a pezzettoni, stessa cosa per cipolla, aglio e prezzemolo.
Frullate tutto insieme.
Mettete in una pentola, aggiungete il curcuma e il sale grosso.Fate cuocere senza acqua a fuoco basso mescolando di tanto in tanto per circa 1 ora.
Assaggiate la carota (che sarà salatissima) se sarà morbida e si sarà asciugata tutta l’acqua è pronto.Frullate ancora.
Scaldate il forno a 60° e stendete l’impasto nella teglia più sottile possibile cosicchè l’essicazione avvenga prima possibile.
Infornate per alcune ore (quante dipende un pò dal forno circa 6/8) Man mano che i bordi si seccano li levate e li mettete da parte.
Alla fine, se volete renderlo granulare dovete rimetterlo nel mixer e poi farlo asciugare un’altra oretta nel forno.Se invece lo tenete un pò più grosso basta chiuderlo in un vasetto così come esce dal forno e tenerlo in frigo (un cucchiaino equivale ad un dado confezionato)

Il fatto di essicarlo in forno fa si che non si formino muffe e possa durare qualche mese in frigo.
Lo so che le ore sono tante…ma la soddisfazione di usare il proprio dado e il sapere che cosa si mangia…è tanta!!!

No Comments
POSTED IN:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *